SEZIONE BILINGUE ITALO-SLOVACCA

SK | IT

La borsa di studio

Spať

Fare un periodo di studio all’ estero è il sogno di molti di noi e che io ho realizzato. Con questo report vorrei condividere con voi questa esperienza. In estate mi è arrivata un’offerta da parte dell’ Istituto Europeo per lo studio a Firenze. Pensate un po’, chi avrebbe rifiutato? Il corso è durato un mese, ma potevo scegliere se finire prima, ma non capisco chi lo avrebbe fatto? Per quale argomento io avrei dovuto accorciare tale esperienza? Le lezioni duravano tre ore al giorno per cinque giorni, per il resto avevo ore libere. Quindi niente “dormita” in tutta l´estate, ma cosí come succede in Italia, un po’ di lavoro e un sacco di divertimento. Quindi questo era un corso di lingua e non una qualche scuola, potete incontrarci persone di ogni età: da una slovacca di 16 anni, quindi io, fino a una anziana 60enne del Sud Africa. State tranquilli, normalmente ci vanno studenti giovani dell’ universitá o del liceo, con i quali non é possibile non avere divertimento durante il tempo libero. Ho abitato in un appartamento con altri studenti, che si trovava vicino alla scuola, quindi ogni mattina potevo prendere un caffé al bar. Dopo pochi giorni il barista mi conosceva giá. L´Istituto preparó qualche attivitá per noi e anche una gita facoltativa alla quale abbiamo partecipato anche con alcuni nostri insegnanti che sono stati veramente fantastici. Durante il tempo libero potevamo fare tutto quello che volevamo, riposavamo sulla spiaggia o alla sera andavamo a “socialize“. Se vi decidete di andare a studiare all’ estero, allora non abbiate paura e avrete i ricordi piú belli.

A.Vanacká 3E